Cultura digitale

Cultura digitale

Il termine “cultura digitale” si riferisce alla grande rivoluzione digitale avvenuta nello scorso decennio.

Da una parte, la cultura digitale permea la maggior parte degli ambiti della vita; dall’altra parte, il termine si riferisce alla grande rivoluzione digitale appena trascorsa.

Che cosa è la cultura digitale?

Negli anni 2000, Internet stava diventando il mezzo di comunicazione di massa e gli smartphone ed i tablet erano sempre più conosciuti. Erano gli anni in cui la digitalizzazione  stava prendendo il sopravvento, iniziando a permeare ogni ambito della vita.

Internet è diventato l’asse portante della network society   e decide, in un certo senso,  dello sviluppo culturale della società.

La cultura digitale non può essere definibile una materia isolata dalla realtà, al contrario è una visione del mondo, un nuovo approccio alla vita. Di fatto, secondo lo studioso Deuze Mark, essa si basa su tre elementi fondamentali:

  • partecipazione: l’utente da essere un lettore passivo diventa un autore attivo delle informazioni
  • digitalizzazione: l’informazione non ha più problemi di spazio o di archiviazione
  • ri-uso dell’informazione: l’utente è partecipe all’informazione, può liberamente condividerla ma anche, rielaborarla e condividerla.

Quanto è importante la cultura digitale?

Considerata la rapidità con la quale il mondo sta cambiando, la cultura digitale è la materia stessa su cui il mondo si costruisce.

Le grandi multinazionali lo sanno bene, che il modo migliore di stare al passo con i tempi, è l’innovazione digitale ma non basta… L’azienda non deve essere trasformata digitalmente, non solo in termini di innovazione tecnologica e crescita del personale (investendo nella formazione) ma è necessario un cambiamento culturale.

Wirebook e l’innovazione digitale

Il nostro punto di forza è l’agilità…

L’idea di Wirebook è di snellire i processi commerciali e rendere immediata la comunicazione!

Numerose sono state le aziende funerarie che rifiutano l’idea di un cambiamento digitale perché dicono che: “in questo settore si è sempre fatto così!”.

Cosa li rende così sicuri, ancora non ci è chiaro ma…

Se sei arrivato fino a questo punto dell’articolo, evidentemente credi fortemente come noi nel cambiamento e soprattutto nell’innovazione digitale!

Se stai cercando il modo per ampliare la tua azienda funebre e stai cercando un modo per farla conoscere, sei nel posto giusto!

Wirebook sta aspettando solo te!

Senza un briciolo di inventiva e di sano rischio – calcolato oserei dire- come pensi che la tua azienda possa progredire?

Siamo d’accordo che il settore funebre e il mercato digitale non sono stati mai troppo vicini, ma l’obiettivo di Wirebook è di avvicinarli e di abbassare il numero delle famiglie che sono truffate.

Il mercato è libero ma tu … lo sei veramente?

Scopri i vantaggi che Wirebook ti offrirà dopo l’affiliazione, leggendo qui:

http://www.exhibition.social/2019/05/

E se sarai convinto allora, iscriviti qui: http://www.exhibition.social/elementor-647/

Wirebook sta aspettando solo te!

Lascia un commento