Il secondo vantaggio

Il secondo vantaggio

Nell’articolo di ieri, ho scritto del primo vantaggio che potresti avere, se decidessi di far parte del nostro tour virtuale su Wirebook: http://fiera.wirebook.com/.

Wirebook LTD è un gruppo formato da ragazzi con diverse mansioni organizzative e imprenditori che in comune hanno il coraggio di osare e vivono il presente con lo sguardo sempre rivolto al futuro, stando attenti sia ai cambiamenti del mercato sia al modo  diversificato, in cui lavorano le grandi imprese (Amazon ad esempio).

Wirebook è nato da un pensiero puro di Elia Angelini, fondatore dell’azienda, che attraverso la realizzazione di una fiera virtuale (che affiancherebbe quella tradizionale) e l’affiliazione di più aziende del settore funebre, vorrebbe aprire un’associazione senza scopo di lucro, che sostenga economicamente sia persone affette da cancro, in fase terminale, sia fare prevenzione sulla sicurezza stradale.

I grandi obiettivi sono:

  • aiutare la famiglia della persona affetta da cancro, a rendere dignitosi gli ultimi giorni di vita
  • fare campagne pubblicitarie di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale

 

Un viaggio di mille miglia comincia sempre con il primo passo” Lao Tzu

Per arrivare alla meta, bisogna dividere il percorso in tappe … e Wirebook ne ha tante da compiere, prima di arrivare al traguardo.

Ho illustrato gli obiettivi principali, per raccontarti in maniera trasparente chi siamo e cosa vogliamo, allo stesso tempo, mi è stato utile per dirti come il nostro viaggio inizierà.

Il Kit del Samaritano

Che cosa è il Kit del Samaritano?

Il Kit del Samaritano è un pacchetto che offriremo (del modo in cui riceverlo ne parleremo in seguito) gratuitamente alle imprese funebri che decideranno di affiliarsi a Wirebook nel Club dei 100.

Il pacchetto comprende:

  • 1 sedia a rotelle
  • 1 lettino declinabile
  • contributo da destinare alle associazioni con cui avremo gli stessi obiettivi e, successivamente, costituire l’associazione di Wirebook con gli obiettivi appena citati.

Chi può ricevere il Kit del samaritano?

L’onoranza funebre riceverà il pacchetto del samaritano non appena associato a Wirebook, nel Club dei 100.

Com’è nata l’idea del Kit del Samaritano?

Accade spesso che, una persona malata di cancro (o di altre malattie purtroppo) non possa ricevere l’assistenza adeguata (come nel caso del lettino, della sedia a rotelle o dei pannoloni) o il sussidio economico dal Servizio Sanitario Nazionale che rendono il percorso di fine vita, più dignitoso.

Così, la famiglia del paziente è costretta o a far fronte di tasca sua all’acquisto (sempre che possa permetterselo) o ad arrangiarsi secondo fortuna.

Noi pensiamo che un servizio come questo, possa essere un pensiero gentile, offerto dallagenzia funebre alla famiglia in difficoltà.

Come fare a ricevere il kit del samaritano?

Questa è la domanda più importante e come tutte le cose più importanti e che meritano tutta l’attenzione possibile, ti chiediamo di continuare a leggerci e rimanere in contatto con noi, per scoprire come ricevere il kit del samaritano.

Non è una truffa, stai tranquillo …

Solo che, come ho scritto all’inizio dell’articolo, per raggiungere una meta bisogna fare tanti piccoli passi!

Stay tuned!

A domani 🙂

 

 

Lascia un commento