Come migliorare la tua strategia di marketing

Come migliorare la tua strategia di marketing

Solo pochi anni fa, un contenuto testuale di alta qualità era tutto quello che si poteva desiderare per migliorare il web marketing della propria azienda.

Oggi, però, un’azienda che vuole restare al passo con i tempi e non vuole rischiare di essere tagliata fuori dal mercato, deve necessariamente migliorare la sua strategia di comunicazione digitale con video e infografiche.

Fino a qualche anno fa, la regola principale della comunicazione digitale vedeva al primo posto il “mobile friendly”, adesso invece la graduatoria mette al primo posto il “video first”.

L’uso dei video è il trend principale che caratterizza ormai, il marketing di questi anni.

Non ci credete? Allora sappiate che, sono molti i brand (la Red Bull ad esempio) che hanno capito  l’importanza di un approccio video first e che hanno inserito i video, al centro della loro strategia di comunicazione digitale.

contenuti video (se ben usati), come fanno notare dal Content Marketing Institute, sono immediatamente condivisibili sui principali social network, così da essere in grado di generare un maggior numero d’interazioni rispetto a qualunque altra tipologia di post.

Siamo d’accordo, i grandi brand si muovono più velocemente e realizzano contenuti digitali splendidi ma … so che cosa vi state chiedendo. Tu stai parlando di grandi brand e ti stai rivolgendo a noi che siamo solo piccole aziende di provincia!

Il motivo per cui mi sto rivolgendo a voi è di raccontarvi un altro dei vantaggi che Wirebook, ti offrirà se deciderai di affiliarti a noi.

Alle prime cento aziende che decideranno di affiliarsi a Wirebook, noi offriremo la possibilità di realizzare un video professionale con o senza intervista (a scelta dell’affiliato) e con l’uso della lingua dei segni.

Il video è uno strumento molto potente. È un ottimo modo per raccontare e mettere in risalto la brand history della tua azienda, per comunicare i tuoi valori, obiettivi e brand identity e per costruire relazioni valide e solide con i fruitori

Alcune statistiche dicono che:

  • includere un video in una landing page può aumentare il tasso di conversione dell’80%
  • i video sono dei contenuti che le persone condividono volentieri con amici e conoscenti. Il 92% di chi visualizza un video sul proprio smartphone, li condivide con altri.

Le ragioni sono:

  • YouTube è il secondo grande motore di ricerca al mondo;
  • i video hanno 53 volte più probabilità di presentarsi nella prima pagina dei risultati di ricerca;
  • i video possono aumentare le conversioni fino al 300%;
  • i video sono immediatamente fruibili, veloci e chiari;
  • sono semplici da realizzare e da montare (con gli appositi strumenti o con servizi professionali).

Perché utilizzare la lingua dei segni?

Perché Wirebook non vuole escludere nessuno!

Noi vogliamo dare la possibilità a un sordomuto di capire il contenuto video e vogliamo trattarlo come persona inclusa nella società e non come un individuo affetto da una patologia.

Guardate un esempio straordinario di inclusione sociale, realizzato da uno dei nostri soci, Tony Aluisi.

https://www.youtube.com/watch?v=XuJSh9OMhFU&t=2s

 

Lascia un commento